Impianto di automazione professionale : 4 caratteristiche fondamentali

E’ essenziale saper riconoscere chi installa un impianto di automazione professionale da chi monta motori in modo improvvisato.

Non importa se si tratta di un cancello scorrevole o ad ante, per una singola villetta o per un condominio: il cancello automatico deve avere determinate caratteristiche.

Vediamo insieme le quattro più importanti!

I PRODOTTI DI UN IMPIANTO DI AUTOMAZIONE PROFESSIONALE

Un’automazione fatta a regola d’arte parte dai prodotti, che devono essere certificati e rintracciabili. Per questo noi di DIAMATIK montiamo GIBIDI, una casa produttrice italiana, di Mantova, con oltre 40 anni di esperienza.

logo gibidi-installatore-professional in grado di installare un impianto di automazione professionale

Come Installatori Professional GIBIDI, inoltre, riusciamo a fornire tutta una serie di servizi aggiuntivi che ti permetteranno di goderti a lungo e in sicurezza il tuo cancello automatico.

I DETTAGLI TECNICI DI UN IMPIANTO

Per essere sicura e duratura, un’automazione deve avere tutta una serie di accorgimenti tecnici meccanici.
A seconda che sia un cancello scorrevole o un cancello a battente, parleremo per esempio di:

  • Cordini
  • Battute di emergenza
  • Cerniere delle ante
  • Ruote
  • Olive di scorrimento
cordino di sicurezza su anta a battente elemento di un impianto di automazione professionale

Tutti questi elementi non fanno parte dell’automazione vera e propria, ma del cancello che verrà automatizzato, e che deve essere stabile e robusto. É quindi essenziale verificare eventuali punti deboli che potrebbero cedere sotto lo sforzo della motorizzazione e rafforzarlo o sostituirlo per prevenire qualunque incidente.

LA SCELTA DELL’OPERATORE

Come si sceglie l’operatore da usare?
La risposta, in realtà, è una sola: non si sceglie motore che usano tutti o quello che trovo scontato.

Si sceglie il motore più adatto al cancello.


Pensiamo per esempio al cancello a battente.
Il pistone è il modello più diffuso e spesso in offerta, ma non va bene per tutti i tipi di cancello. Se il serramento è inserito tra grossi pilastri in muratura, in quel caso è più adatto un operatore a braccio articolato.

operatore snapper gibidi adatto a una impianto di automazione professionale

VUOI VEDERE COME FUNZIONA UN IMPIANTO DI AUTOMAZIONE CON OPERATORE A BRACCIO ARTICOLATO?

GUARDA IL NOSTRO VIDEO SULL’INSTALLAZIONE DI UN MOTORE SNAPPER DELLA GIBIDI.

IL DETTAGLIO DA NON DIMENTICARE IN UN IMPIANTO DI AUTOMAZIONE PROFESSIONALE

Il diavolo è nei dettagli, e c’è un accessorio che è fondamentale per non trasformare il tuo cancello in un incubo: l’antenna. L’antenna deve esserci. Sempre.

antenna, essenziale per un impianto di automazione professionale

Senza antenna, sarai costretto da scendere dalla macchina ogni singola volta che dovrai aprire il cancello per avvicinarti col telecomando alla centralina… ma se devi scendere dall’auto, dov’è finita la comodità di un cancello automatico?

Queste 4 caratteristiche sono un ottimo indicatore di un impianto di automazione professionale, e devono essere presenti già nel preventivo.

Se vuoi essere sicuro di trovarle, sia nel preventivo sia nel tuo impianto, rivolgiti a noi di DIAMATIK! Solo nei nostri preventivi troverai tutta una serie di caratteristiche e particolari che ci differenziano da tutti gli altri.

Se sei nella zona dei Castelli Romani o Roma sud, contattaci per avere un sopralluogo gratuito e un preventivo:

  • Tel: 06.863.578.69
  • E-mail: info@diamatik.it
  • Punto vendita: via Quarto Sant’Antonio 48 a Marino (Roma), loc. Frattocchie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *